Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali: una buona prova di Burton

Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali rappresenta un film che entrerà nella storia del cinema internazionale

Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali può essere una grande opportunità per passare un paio d’ore di fronte al proprio televisore a vedere un film molto bello. Non bisogna dimenticare prima di parlare di questo film che il regista, Tim Burton, è un poeta visionario del grande schermo producendo sogni, a volte incubi, che poi vengono trasmessi in digitale. Il costrutto narrativo di questo film non sembra essere complessa ma poi si va a dipanare un arcobaleno di sensazioni ed emozioni che non possono non soddisfare anche i palati più fini.

TRAMA

Il protagonista di questa storia è il giovane Jacob, un ragazzo della Florida di sedici anni con due genitori distratti, che vive delle storie del suo anziano nonno perseguitato dal regime nazista e di uno strano orfanotrofio diretto dall’eccentrica Miss Peregrine posto in una piccola isola del Galles dove riuscì a nascondersi. Morto il nonno Jacob riesce ad andare in questa isola dove scoprirà non solo che l’orfanotrofio esite ma che lui stesso è un ragazzo speciale. Il resto lo scoprirete solo vedendolo.

ATTORI

Questi sono gli attori presenti in questo film:

  •  Eva Green;
  • Asa Butterfield;
  • Chris O’Dowd;
  • Allison Janney;
  • Rupert Everett;
  • Terence Stamp;
  • Ella Purnell;
  • Judi Dench;
  • Samuel L. Jackson.

La storia di Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali è una boccata di ossigeno che ci serviva davvero per non pensare per qualche ora dei nostri mali e soprattutto per cercare di non dimenticare che anche Tim Burton può creare film non propriamente belli, secondo chi scrive, perché Sweeney Tod non era diabolico ma era sicuramente difficile vederlo fino alla fine. Sicuramente è consigliato senza alcun dubbio acquistare questo bellissimo film da vedere da soli ma è fortemente consigliato da vederlo con gli amici e familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *